Convegno
Energia e restauro:
come intervenire?

Palermo
7 ottobre 2015
Scuola Politecnica
Aula Magna
Edificio 7
Viale delle Scienze
Iscrizioni chiuse alle ore 12.00 del 5 ottobre 2015  (per gli iscritti presso l’Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori, la formalizzazione andrà operata sul portale Im@Teria)

Il tema dell’efficientamento energetico negli edifici esistenti assume un ruolo molto rilevante a seguito degli obiettivi 20-20-20 fissati dall’Europa. Ciò è ancor più vero in riferimento al patrimonio edilizio storico, che è responsabile del consumo del 40% dell’energia disponibile.
L’opera di valorizzazione del patrimonio storico - artistico degli edifici storici deve allora tenere conto di una maggiore efficienza energetica, nell’ottica di coniugare tutela degli immobili storici e sostenibilità attraverso una reinterpretazione del restauro capace di definire nuovi ambiti di equilibrio espressivo tra la storia e le nuove tecnologie.
Per gli edifici storici vincolati, la definizione dei requisiti, dei parametri e la scadenza degli obiettivi d’intervento da rispettare, risulta essere ancora oggi molto incerta e per certi versi contraddittoria.
Nell’ambito delle iniziative di informazione promosse dal Dipartimento Energia, il convegno mira a fornire un quadro generale sulla normativa di riferimento a livello nazionale e regionale e vuole presentare una serie di casi concreti di restauro guidato dalle nuove esigenze di efficientamento.

L’evento è stato accreditato
dal Consiglio Nazionale degli Ingegneri, dall'Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Palermo e dal Collegio dei Periti Industriali di Palermo.

Per esigenze organizzative, è necessario formalizzare l’iscrizione entro e non oltre le ore 12 di lunedì 5 ottobre 2015.

Consulta il programma completo del convegno

help desk